BENVENUTI

L’ipertensione arteriosa (IA) rappresenta un rilevante problema clinico e sociale che, in Italia, coinvolge circa il 40% della popolazione adulta ed è una delle maggiori cause di problemi cardiovascolari, di insufficienza renale e di patologie cerebrovascolari.

Tale affezione nell’adulto raramente riconosce un’unica causa scatenante, ma è spesso il risultato di un’interazione di fattori multipli, genetici ed ambientali. Diverse patologie di origine cardiaca, renale e metabolica, che si associano ad ipertensione arteriosa, possono esordire già in età pediatrica.

Il problema dell’ipertensione in età pediatrica interessa un numero ristretto di individui, ma presenta un elevato rischio di complicanze gravi. Poiché spesso l’IA è associata ad altre patologie rare, necessita di competenze altamente specialistiche e di un approccio multidisciplinare.

L’American Academy of Pediatrics ha recentemente sottolineato l’importanza della misurazione sistematica della pressione arteriosa anche nei bambini.

La diagnosi precoce, il cambiamento di uno stile di vita errato e una eventuale terapia farmacologia, possono così prevenire molte patologie gravi dell’età adulta.

Thanks to ABN-Onlus  <->  Powered by www.medicalhosting.org